Chi Siamo 2018-06-05T08:35:48+00:00

Chi Siamo

Chiesa di S. Alfonso Liguori, Roma.

 

I missionari Redentoristi continuano il carisma di Alfonso nella Chiesa e nella società. “Sono apostoli di fede robusta, di speranza allegra, di ardente carità e acceso zelo. Non si vantano di se stessi e praticano la preghiera costante. Come uomini apostolici, e figli genuini di S. Alfonso, seguono gioiosamente Cristo Salvatore, sono partecipi del suo mistero e lo annunciano con semplicità evangelica della sua vita e della sua parola. Con piena disponibilità per tutto ciò che è difficile, come frutto della abnegazione di se stessi, vivono preoccupati per portare agli uomini la redenzione abbondante di Cristo” (Costituzioni n. 20).

I Redentoristi vivevano in comunità missionarie, aperti all’accoglienza e alla preghiera come Maria di Nazareth. Per mezzo delle missioni, gli esercizi spirituali, l’apostolato ecumenico, il ministero della riconciliazione e l’insegnamento della Teologia Morale, proclamavano l’amore di Dio nostro Padre che in Gesù si fa misericordia infinita, vicinanza e Parola di Vita che alimenta il cuore umano e gli dà ragioni per vivere e costruire la sua storia in libertà e solidarietà con gli altri. E, come Alfonso, fanno un’opzione molto chiara in favore dei più poveri perché affermano la sua grandezza e dignità e credono che sono i destinatari preferiti della Buona Novella.

I Missionari Redentoristi sono 6.000 circa; lavorano in 76 nazioni dei 5 Continenti, aiutati da molti uomini e donne che collaborano nella missione e formano la Famiglia Redentorista. “La nostra Signora del Perpetuo Soccorso” è l’icona missionaria della Congregazione.

Con S. Alfonso, sono stati canonizzati S. Gerardo Maiella, S. Clemente Hofbauer, S. Giovanni Nepomuceno Nuemann; e nove Redentoristi sono stati beatificati.

(Padre Manuel Gomez Rios, C.Ss.R.)